Il tutor dell’apprendimento è una figura educante che favorisce l’acquisizione e lo sviluppo di abilità che incoraggino il successo scolastico, tramite l’individuazione e la valorizzazione del “canale di apprendimento” più efficace di ogni alunno.

Destinatari del servizio

– Alunni a partire dall’età pre-scolare, fino alle scuole superiori.
– Alunni con difficoltà di apprendimento generalizzate o specifiche.

Le possibili modalità di lavoro sono:
– Opzione gruppo: gruppi di massimo 5 componenti ritenuti omogenei;
– Opzione 1:1 tutor-alunno: lezioni individuali.

La Metodologia

Durante gli incontri vengono svolti i compiti assegnati a scuola, promuovendo l’utilizzo di metodi e tecniche che consentiranno all’alunno di svolgere autonomamente lo stesso compito in futuro

Il tutor dell’apprendimento si occupa di:

– aiutare l’alunno nell’organizzazione del lavoro scolastico (materiali, gestione dei tempi e degli spazi);
– lavorare per la costruzione di un metodo di studio adeguato allo stile di apprendimento dello studente;
– favorire l’utilizzo di strumenti facilitanti (schemi, mappe concettuali, ecc.) e della strumentazione specifica;
– valorizzare le risorse dell’alunno, gli interessi e le abilità, favorendone la consapevolezza;
– favorire l’autonomia personale, scolastica, relazionale, strumentale ed organizzativa.

Frequenza

Gli incontri possono essere programmati con cadenza di 1 o 2 volte a settimana e ogni incontro può durare tra i 60 e i 120 minuti (da concordare in base all’età, alle caratteristiche, alle esigenze dello studente e della famiglia).

In caso di presenza di Disturbi specifici o generalizzati dell’apprendimento, il tutor individua e applica insieme allo studente gli strumenti più idonei a compensare il disturbo.

Luogo di Svolgimento

Le lezioni individuali si svolgono a casa o presso la sede dell’Associazione Scientifica VEGA; in caso dell’opzione gruppo, il lavoro si svolge presso la sede nostra sede.